Regolamento Escursioni

 

GRUPPO ESCURSIONISMO: REGOLAMENTO ESCURSIONI

• Onde evitare inconvenienti e rischio d'infortuni, sono richieste: consapevolezza, correttezza, prudenza, e obbedienza alle disposizioni e ai suggerimenti impartiti dagli Accompagnatori o Direttore. Chi non si comportasse in modo convenzionale, potrá essere invitato a lasciare il gruppo anche lungo il percorso.

• É facoltá degli Accompagnatori o Direttore d'escursione di apportare varianti al programma qualora necessitá contingenti lo impongano. Possono inoltre escludere i partecipanti che per inadeguato equipaggiamento o preparazione fisica non dessero affidamento a superare le difficoltá del percorso.

• Non si deve assolutamente allontanarsi dal gruppo, o variare l'itinerario per proprio conto senza il consenso degli Accompagnatori o Direttore. Uniformare la propria andatura alla comitiva, evitando le inutili fughe, che, sgranano Il gruppo e non consentono di fruire collettivamente delle soste.

• Non camminare al di fuori dei sentieri segnati. Non lasciare rifiuti nei luoghi di sosta o lungo il percorso ed avere rispetto dell'ambiente.

• I tempi di percorrenza indicati nel programma, sono da intendersi ore di cammino effettivo.

• Per le vie ferrate e i sentieri attrezzati é obbligatoria la seguente attrezzatura a norma: casco, imbracatura e set da ferrata, marchiati (CE ed EN).

• Per il ghiacciaio sono obbligatori: casco, imbracatura, 1 moschettone con ghiera, 1 cordino da 7, 2 cordini da 6, ramponi, piccozza, 1 corda da 25 o 50 metri ogni 2 o 3 persone ed abbigliamento adatto a temperature invernali.

• Per il pernottamento nei rifugi é obbligatorio il sacco lenzuolo, o sacco a pelo.

• Chi utilizzasse durante l'escursione materiale dato in prestito dal C.A.I. deve averne cura e farne un uso corretto, essendone direttamente responsabile.

• Le iscrizioni alle escursioni si accettano presso la sede C.A.I. a Fratta di Oderzo, o contattando direttamente i responsabili: entro le ore 22:00 del venerdí antecedente l'escursione; otto giorni prima, per quelle di piú giorni, queste ultime vanno pagate alla prenotazione.

• In caso di mancata partecipazione non giustificata, l'escursione prenotata dovrá essere pagata.

• Per i ragazzi fino a 8 anni la partecipazione é gratuita, per quelli fino a 14 anni la riduzione é del 50%.

• Per le escursioni effettuate in auto, o per le persone eccedenti i posti in pullman che utilizzino mezzi privati, il ritrovo é all'ora e al luogo di partenza prestabiliti e per questi é fissata una quota.

• La partenza e il rientro avranno luogo presso l'autostazione di Oderzo, é richiesta massima puntualitá.